Regioni e contee

Contea di Wicklow

Contea di Wicklow IrlandaLa contea di Wicklow è situata nella provincia di Leinster, nella parte sud-ovest dell’Irlanda e secondo il censimento del 2006 non raggiunge i 126.200 abitanti. Il capoluogo della contea è Wicklow ed il centro più popolato è Bray con circa 30.000 abitanti. La contea venne fondata nel 1605  ed è soprannominata ‘The last county’ (l'ultima contea), perché fu l’ultima ad essere fondata (in precedenza apparteneva alla Contea di Dublino).

Nonostante la sua vicinanza alla capitale Dublino (a soli 20 km), la bella e selvaggia contea (che in gaelico viene chiamata Cill Mhantáin) sfugge la frenesia tipica delle grandi città. Siamo qui al cospetto di un mondo a parte, diverso dalla vicina capitale, definito come il ‘Giardino d’Irlanda’ con in offerta una delle zone più verdi e varie dell’isola. La regione è particolarmente montagnosa, di particolare notorietà sono infatti i suoi Monti Wicklow. La bellezza del paesaggio è disarmante. Le profonde e delicate gole, le vallate, le cascate ed i laghetti e l'onnipresente colore verde, parlano di una terra spirituale, un mondo di antiche fate e spiritosi folletti. Il paesaggio è infatti quello tipico delle leggende dell’antica mitologia celtica e del primo Cristianesimo.

Questa è un territorio preferito anche dagli amanti del trekking, in particolare lungo la Wicklow Way, un sentiero di circa 132 km che inizia il proprio percorso da Marlay Park in South Dublin, percorre i selvaggi sentieri di Wicklow lungo la parte est delle montagne per poi dirigersi verso i bassi altipiani di Clonegal nella vicina Contea di Carlow. Il sentiero è situato nel Wicklow National Park che copre circa 20mila ettari di terreno tra maestose montagne e delicate valli e che presenta due importanti riserve naturali situate nell’area di Glendalough.

Gli amanti dei giardini avranno modo di sfamare la propria passione. La contea di Wicklow offre infatti splendidi giardini e verdi architetture tra le più Trekking Irlandarinomate dell’isola. A questo proposito, tra i numerosi eventi culturali la contea organizza, ogni anno da maggio ad agosto, il celebre Festival dei Giardini di Wicklow, la visita ai giardini (anche privati) della regione.

La naturale bellezza paesaggistica si sposa felicemente con la tradizione storica ed archeologica più significativa. Nell’area di Enniskerry troviamo infatti i celebri Cromlech, dei particolari monumenti megalitici (i più famosi sono quelli di Stonehenge per esempio), presenti anche nella zona di Donaghmore. Il villaggio di Enniskerry, di soli 2600 abitanti, di per se è un luogo magico e solare, meta preferita delle vacanze estive. Passeggiando per le sue stradine ci si imbatte in graziose gallerie d’arte, piccole caffetterie ‘biologiche’ e tradizionali pub. Il villaggio è anche conosciuto per le Cascate di Powerscourt (alte circa 130 metri ed immerse in una natura lussureggiante) e per il Castello e giardini di Powerscourt, tra i più belli di tutta l’Irlanda.

Da non perdere inoltre una visita all’antico monastero di Glendalough, nominato dai locali Monastery of seven churches (Monastero delle sette chiese). La zona di Glendalough viene giudicata da molti come la più bella di tutta l’Irlanda per via del suo panorama, che felicemente convoglia verso la foresta e i due laghetti che danno il nome a tutta la zona. Da non perdere inoltre una visita alla Russeborough House situata in quel di Blessington. La villa costruita verso il 1740, rimane una delle più belle di tutto il paese.

 

 

Voli economici per l'Irlanda seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...