Strade e Ferrovie in Irlanda

Ferrovie e strade in Irlanda

Strada irlandeseLe infrastrutture in Irlanda sono concentrate in particolare intorno alle grandi città e in modo specifico lungo il perimetro dell'aerea urbana di Dublino. I servizi ferroviari sono forniti dalla compagnia  Iarnród Éireann (http://www.irishrail.ie) per la Repubblica di Irlanda e dalle Northen Ireland Reilways (per l'Irlanda del Nord). Il treno Enterprise è il servizio di punta della nazione, in attività dal 1947, con servizio ogni due ore durante il giorno tra le due città capoluogo di Dublino e Belfast, oltre che il servizio di collegamento con Cork.

I percorsi per tutto il territorio nazionale principalmente si irradiano da Dublino. Sono in progetto diversi piani infrastrutturali, riconducibili al cosiddetto piano Transport 21, il quale ancora una volta si concentra attorno alla grande area urbana di Dublino (creazione di tunnel sotterranei per nuovi collegamenti da una parte all'altra della città per esempio), ma anche in altre città come Cork. Il suo completamento è previsto non prima della fine del 2015. Al momento il sistema ferroviario irlandese rimane sorprendentemente povero di collegamenti (gli aeroporti non prevedono collegamenti ferroviari, nonostante alcuni si trovino a poca distanza da una stazione ferroviaria), ma questo è dovuto alla bassa densità di popolazione presente. La frequenza e la velocità dei servizi è considerevolmente aumentata, in particolare sulla linea di Dublino-Cork. Nella capitale troviamo due stazioni principali: Connolly Station (per i treni da Belfast, Sligo e Rosslare) e Heuston Station (per i treni da Cork, Limerick, Ennis, Tralee, Kilarney, Galway, Westport, Kilkenny e Waterford). Dublino è servita anche dal servizio della metropolitana leggera DART (Dublin Area Rapid Transit), che serve da ferroviaria costiera di Malahide e della penisola di Howth a nord e centro di Dublino.

Regole di guida e della strada in Irlanda sono simili a quelli del Regno Unito - ad esempio guida è a sinistra. La differenza più evidente con cugini inglesi è il fatto che le distanze sono visualizzate in chilometri, così come anche i limiti di velocità (in chilometri all'ora). Questo può essere fonte di confusione per chi viaggia oltre il confine dell'Irlanda del Nord, che, come la Gran Bretagna, utilizza le miglia. I segnali stradali sono  bilingue, con i nomi delle località visualizzati in irlandese in corsivo ed il nome corrispondente inglese in stampatello immediatamente inferiore. In alcune regioni di lingua irlandese come quelle del Gaeltacht, Galway, Mayo, e nel nord-ovest (Donegal), così come Meath e Waterford, la segnaletica stradale è solo in irlandese. L'Irlanda ha una vasta rete autostradale concentata in particolare intorno a Dublino. Le autostrade principali sono: M50 (circonvallazione di Dublino), M1 (da Dublino a confine con l'Irlanda del Nord verso Belfast), M2 (da Dublino a Ashbourne verso Derry), M3 (da Dublino a Cavan), M4 (da Dublino a Mullingar,  si dirige verso Sligo), M7 (da Dublino a Limerick), M8 (incrocia la M7 per Cork), M9 (da incrocio con la M7 per Waterford), M11 (da Dublino a Wexford, lungo la costa orientale), M18 (da Limerick a Galway).

Voli economici per l'Irlanda seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...